Come scegliere un camino elettrico?

IN BREVE

La scelta del camino elettrico giusto può essere un processo lungo e noioso, ma abbiamo selezionato alcuni criteri per aiutarvi nella scelta. Se desiderate maggiori informazioni sui nostri caminetti, contattateci e saremo lieti di aiutarvi.
Come scegliere un caminetto elettrico?

Facile da installare, sicuro e a bassa manutenzione, i caminetti elettrici offrono molti vantaggi. Sebbene siano considerati oggetti di design e decorativi a tutti gli effetti, non è sempre facile decidere quale camino elettrico scegliere. Offriamo un’ampia varietà di modelli, con altrettanti aspetti tecnici da considerare.

I caminetti elettrici offrono la possibilità di aggiungere un dettaglio estetico agli interni, e al tempo stesso vi offre un comfort supplementare grazie alla diffusione del calore. Per questo motivo, la scelta del modello del vostro camino elettrico è una fase essenziale durante la quale desideriamo accompagnarvi.

Per scoprire tutto sui caminetti elettrici e trovare il modello perfetto per il vostro progetto, consultate la nostra guida all’acquisto:

Tutti i caminetti possono essere incassati a parete?

Tutti i caminetti possono essere incassati a parete?

Non tutti i caminetti elettrici sono progettati per essere incassati a parete. Ad esempio, caminetti a legna, cioè caminetti elettrici da incasso, sono progettati per adattarsi allo spazio di un camino tradizionale, già esistenti. Tuttavia, è possibile creare una nuova posizione dedicata. Caminetti elettrici mobili, che si distinguono per il loro aspetto quasi identico a quello dei tradizionali caminetti a legna, può essere posizionato sul pavimento o su un mobile, ma può anche essere appeso a una parete. Infine, i caminetti elettrici decorativi possono essere installati in qualsiasi punto della stanza. A seconda del modello, possono essere integrati direttamente nella parete, fissati alla parete o collocati su un supporto opzionale.

Un vantaggio considerevole dei caminetti elettrici è il loro posizionamento ottimale. Possono essere installati ovunque, con un semplice collegamento alla rete elettrica: nessuna stanza della casa è esclusa. Ci sono anche grandi camini elettrici, perfetti per le stanze più grandi.

Di seguito troverete i nostri caminetti di grandi dimensioni più venduti:

Come scegliere la potenza del camino elettrico?

Con una gamma di riscaldamento spesso limitata a una sola stanza e non a tutta la casa, i caminetti elettrici non possono vantare le stesse qualità di riscaldamento dei caminetti tradizionali. Tuttavia, possono essere utilizzati per diversi scopi, per garantire la corretta diffusione del calore, la scelta della potenza del camino elettrico è decisiva.

L’adattamento è un elemento chiave da tenere in considerazione. Infatti, è adattando le dimensioni del camino elettrico e la sua potenza, Si otterranno i risultati desiderati adattando le dimensioni dell’ambiente che si desidera riscaldare (poiché la potenza di riscaldamento dipende dalla superficie da riscaldare).

Sono necessari 0,1 kW (kilowatt) per metro quadro, quindi si contano 2 kW per 20 m². La potenza varia a seconda del modello di camino elettrico scelto, ma la potenza media di riscaldamento è compresa tra 1 e 2 kW.

In generale, la potenza di riscaldamento dei caminetti elettrici mobili è inferiore a quella dei caminetti elettrici da incasso. Quindi, se la vostra stanza è grande o la vostra casa ha un camino convenzionale con una canna fumaria convenzionale, è meglio scegliere un inserto per camino elettrico. Altrimenti, si può optare per altri tipi di caminetti elettrici.

Ora che sapete come scegliere il vostro camino elettrico, potete scoprire quale camino elettrico scegliere per la vostra casa.

Chemin'Arte