Camino Decorativo Chemin’arte

Hai mai sognato di trascorre una romantica serata davanti al fuoco o di addormentarti sereno con il caminetto acceso?
In situazioni normali non potresti farlo, per via del rischio di scintille e per la necessità di caricare il camino con la legna ogni ora. La soluzione si chiama ‘Chemin’arte‘, il camino elletrico sicuro e decorativo progettato per i tuoi momenti di relax.

Riscaldamento elettrico: i vantaggi del fuoco senza gli svantaggi

Perché dovresti preferire un camino elettrico ad uno tradizionale?
La risposta è semplice: per avere tutti i vantaggi di un camino senza i classici svantaggi collegati ad esso. Caricare la legna, sistemarla ogni dieci minuti, pulire la cenere, verificare la canna fumaria, evitare le scintille; con tutti questi passaggi può passare davvero la fantasia di accendere un fuoco. Vediamo allora quali sono i vantaggi del camino elletrico.

I vantaggi del camino elettrico

Sempre più spesso il camino elettrico viene scelto come mezzo di riscaldamento. Innanzitutto è più economico di un camino in muratura tradizionale, è ecocompatibile e unisce la sicurezza dell’impianto al design, diventando un vero e proprio complemento d’arredo.

Camino decorativo: cos’è e come funziona

I caminetti decorativi ‘Chemin’Arte’ hanno una filosofia dietro: quella di donare a chi li sceglie per le proprie case comfort, sicurezza e semplicità, senza mai dimenticare il design. Si tratta di caminetti che non prevedono una vera combustione, ma riproducono un realistico effetto fuoco. Vediamo allora tutte le caratteristiche tecniche di questi modelli.

Caratteristiche tecniche

I caminetti si installano in circa 15 minuti, dopodiché a voi non resta che goderveli.
Come dicevamo la combustione reale non è prevista, quindi non c’è il rischio di scintille, di incendi improvvisi, ma nemmeno di tutta la manutenzione che un camino vero richiede. Anche il controllo della canna fumaria è regolabile con un semplice telecomando. Tuttavia non crediate che i camini decorativi siano solo complementi di arredo, perché scaldano l’ambiente in modo uniforme e controllato.

Camini Chemin’Arte: un fuoco più vero del vero

Il camino elettrico scalda l’ambiente a seconda naturalmente delle sue dimensioni e del modello scelto. Generalmente i camini in questione possono riscaldare una stanza che misuri da 25 a 30 metri quadrati. Questo è possibile grazie all’integrazione, al loro interno, di un impianto di riscaldamento che va (sempre a seconda del modello) da 1800 a 2000W. Tuttavia i camini sono anche economici, sia nei costi che nei risparmi. Vediamo perché.

Risparmio energetico

I camini sono dotati nella loro struttura base, di una modalità di risparmio energetico. Essendo al 100% ideati con LED, i caminetti elettrici si caratterizzano per un’altissima efficienza energetica. Com’è noto infatti gli impianti a LED hanno una durata molto lunga negli anni, ed inoltre possono essere impostati su diverse modalità:

  • posizione senza riscaldamento, con un consumo che va tra i 5 e i 10W
  • posizione riscaldamento a 1000W, con un consumo di 1KW/h
  • posizione riscaldamento a 2000W, con un consumo di 2 KW/h.

Inoltre non ci sono tempi morti in cui l’impianto consuma prima di arrivare a temperatura, perché essendo a ‘convezione’, l’ambiente viene scaldato istantaneamente.

Un modello per ogni gusto

Se ancora non hai deciso, considera che oltre tutto quello che ti abbiamo detto, il camino elettrico Chemin’Arte è un vero e proprio complemento d’arredo ideato secondo i più accattivanti modelli di design. Ce n’è veramente uno per ogni gusto, e di certo troverai quello che fa per te.

I diversi modelli

  • modello retrò: si installa in 2 minuti e dona alla casa uno stile glamour
  • modello con tronchi: se non vuoi rinunciare alla tradizione
  • modello con effetto fiamma: per i tuoi magici momenti di relax
  • modello decorativo a parete: per un’installazione utile per ogni ambiente della tua casa.

 

Condividi questo articolo su

Chemin'Arte