Camini elettrici da arredo per un riscaldamento all’insegna del comfor

I pregi dei camini elettrici da arredo

Come trasformare il proprio soggiorno in un ambiente funzionale e accogliente? Naturalmente con i camini elettrici Chemin’Arte, che rappresentano una soluzione intelligente per coniugare comodità e praticità all’interno della propria abitazione.

Stiamo parlando di dispositivi assolutamente in grado di ricreare il clima che un tradizionale camino è in grado di regalare, ma con una differenza fondamentale: non necessitando di legna, ma esclusivamente di energia elettrica, potranno scaldare i vostri interni con grande semplicità e stile. Questa caratteristica vi consente di liberarvi dal fardello della manutenzione; la totale mancanza di legna da bruciare e di fumi renderà infatti estremamente pratico l’utilizzo del caminetto, evitando del tutto pulizie e odori sgradevoli.

Alcuni modelli di caminetti elettrici decorativi da parete includono il Medium-density Fibreboard (MDF). Si tratta di un materiale artificiale realizzato in pannelli, contraddistinto da una versatilità tale da renderlo capace di assumere l’aspetto di materiali differenti, per esempio il marmo.

Come ben si può comprendere, con i camini Chermin’Arte si potrà dunque sfruttare la flessibilità delle tecnologie e dei materiali impiegati, godendo al contempo di funzionalità capaci di riprodurre il feeling di un tradizionale camino. I caminetti Chermin’Arte sono dei dispositivi prodotti in Francia, contraddistinti da un’alta efficienza energetica e progettati per durare nel tempo.

Installazione dei camini elettrici da arredo

Installare un caminetto elettrico è un’operazione estremamente semplice. Non sarà necessario montare la canna fumaria, così come non serviranno degli interventi edilizi o un particolare posizionamento. I camini assumono la proprietà della mobilità; di conseguenza possono essere facilmente spostati e impiegati in ambienti diversi. Bisogna in ogni caso evitare di posizionare il camino in zone che presentano rischi di incendio oppure vicino alle pareti (a meno che non si tratti di dispositivi che ne prevedano l’installazione).

In questo modo potrete ben presto godere di autentici momenti di relax ovunque voi desideriate. Basterà semplicemente avviare il dispositivo con il pratico interruttore per rendere subito caloroso e ospitale il vostro ambiente.

I consumi dei caminetti elettrici

I prodotti Chermin’Arte sono in grado di riscaldare un ambiente da 25 a 30 metri quadrati, forti di sistemi di riscaldamento dotati di una potenza che oscilla fra i 1.800 e i 2.000 W. Tutti i caminetti dispongono di un sistema di risparmio energetico integrato che richiede un consumo di pochi watt per mostrare le allegre fiamme LED.

I camini elettrici come elemento d’arredo

Dal punto di vista estetico, non si può non considerare l’impatto visivo dei caminetti all’interno del proprio arredamento.
Senza dubbio, le linee moderne e pulite dei camini Chermin’Arte sapranno soddisfare i gusti degli acquirenti in fatto di design. Nell’offerta non mancano dei caminetti capaci di ricoprire un ruolo di primaria importanza all’interno della stanza, contraddistinti da elementi decorativi dallo stile urbano e rétro, in grado di donare un tocco di originalità all’intero ambiente. Con le loro luci LED, i caminetti saranno in grado di conferire una nota di calore all’interno della stanza: tutti i presenti resteranno affascinati dal loro effetto estremamente realistico, privo di alcuna reale combustione.

I caminetti elettrici differiscono per materiali, dimensioni, tipi di fiamma e caratteristiche puramente tecniche, pertanto non sarà per voi difficile trovare un camino capace di integrarsi splendidamente all’interno di un ambiente domestico che desiderate rendere funzionale ed elegante.

Condividi questo articolo su

Chemin'Arte